• 13 giugno 2017

L’ultima innovazione per garantire la sicurezza per i ciclisti che guidano di notte viene dal produttore di pneumatici francese Michelin. Il dispositivo, soprannominato Bikesphere, è una sfera che si colloca tra il manubrio ed utilizza un laser per proiettare un anello di luce intorno al pilota che mette in evidenza la distanza di sicurezza che le auto devono tenere a mente quando sorpassano una bici. Secondo le statistiche di Michelin, da 1 a 5 automobilisti non rispetta questa distanza, causando più di 5000 incidenti evitabili ogni anno.

michelin bikesphere
Il dispositivo sferico si pone sotto il manubrio, lavorando come semplice faro durante il giorno.

michelin-bikesphere-t4agency-3
Il dispositivo utilizza lasors per proiettare un anello rosso di sicurezza sul terreno.

michelin-bikesphere-t4agency-4
Un anello rosso viene utilizzato di notte, quando non v’è nessun veicolo in prossimità. Il dispositivo intensifica la sua luce, utilizzando due anelli rossi movimento, quando un auto si avvicina.

Fonte: Design Boom